Prenotazione per: Vietnam

[contact-form-7 404 "Not Found"]

Vietnam

La terra del Regno Champa

Il Vietnam evoca ancora oggi eventi di guerra, anche se le immagini a lungo riproposte da stampa e televisioni di tutto il mondo non hanno reso giustizia ad un paese di straordinaria bellezza, colmo di affascinanti culture millenarie e di religioni arcaiche. Spiagge idilliache bordate da palme, costeggiano terre e baie punteggiate dalle vele dei giunchi e dei sampan.

Isole coralline, rilievi montuosi, foreste e pianure attraversate da numerosi fiumi ed innumerevoli risaie verde smeraldo sono gli elementi di questo splendido paesaggio. La frenesia delle città, con vie trafficate e con un continuo viavai di biciclette e motorini, si contrappone alla quiete delle campagne dove i contadini lavorano ancora la terra con attrezzi rudimentali. Ogni angolo di questo paese racconta la sua lunga storia.

Ovunque s’ incontrano luoghi di antiche battaglie, resti di regni e di civiltà fiorite prima della dominazione francese, del comunismo e della guerra che li ha colpiti recentemente. Molte testimonianze confermano il contrasto fra il passato avvolto in leggende di draghi, re, eroi divinità ed il presente che lentamente sta emergendo. Indimenticabili le feste e i suggestivi rituali rievocati in templi e pagode sparsi in tutto il paese.

Il Vietnam ha una forma di “esse” allungata, montagne e foreste occupano più di tre quarti della superficie totale. Un viaggio attraverso il Vietnam porta a conoscenza di una terra indimenticabile e di rara bellezza. Arrivare ad Hanoi è come tornare indietro nel tempo di almeno cinquant’anni.

Le province del delta del Fiume Rosso a nord, riflettono la tradizionale cultura agricola, base dell’economia del paese e sono caratterizzate da verdi risaie dove sbocciano colorati giacinti e fiori di loto. Al confine occidentale con la Cina si trovano le regioni montane più fresche ricoperte da foreste. A nord ed a sud di Hué, antica capitale imperiale, sorge una catena di province costiere bagnate dal Mare Cinese del sud, dove si estendono le terre del regno Champa che, con i suoi suggestivi templi e santuari domina il paesaggio del Vietnam centrale. Saigon, aperta e cosmopolita, lontana spiritualmente e fisicamente da Hanoi e Hué, più riservate e tradizionaliste, giace nel cuore del sud.

Ora non rimane che addentrarsi in questo stupendo paese che finirà sicuramente per conquistare i suoi visitatori, affascinandoli con la bellezza della sua natura, ricchezza di un passato millenario e la disponibilità della sua gente.

Perché scegliere questa destinazione

  • Per il mare cristallino
  • Per il popolo caloroso
  • Per il cappello vietnamita

Documenti & Visti

Per recarsi in Vietnam è necessario il passaporto, valido almeno 6 mesi dalla data di entrata nel Paese. Visto: non necessario per un soggiorno massimo di 15 giorni, al momento l'esenzione è valida fino al 30 giugno 2018. Il provvedimento prevede l’esenzione unilaterale dall’obbligo del visto d’ingresso in Vietnam, senza distinzione per tipologia di passaporto o motivo della visita, limitatamente alla fattispecie di un ingresso singolo della durata massima di 15 giorni

Vaccinazioni

Per i cittadini europei non è richiesta alcuna profilassi o vaccinazione obbligatoria per recarsi in Vietnam. Sarà bene, portare con sé i medicinali tradizionali. È opportuno inoltre bere acqua in confezioni sigillate ed evitare di mangiare cibi in vendita nelle bancarelle su strada.

Valuta & Cambio

La moneta vietnamita è il Dong. La valuta cambiata con facilità è il Dollaro statunitense, meglio se di piccolo taglio mentre gli euro cominciano ad essere accettati in molti alberghi, ristoranti e centri commerciali. L’utilizzo di carte di credito è diffuso nei negozi di fascia medio alta ed alberghi con clientela

Geografia & Clima

Il Vietnam ha la forma di una lunga S, confina a nord con la Cina, ad ovest con il Laos e la Cambogia, ad est è bagnato dall’Oceano Pacifico. La superficie del paese è occupata per più di 3/4 da montagne e foreste che si trovano nel nord, mentre il centro è caratterizzato da pianure ed altopiani. Nel sud domina il fiume Mekong che in più di 4.000 chilometri attraversa Cina, Birmania, Laos, Thailandia e Cambogia prima di entrare in Vietnam e sfociare nell’Oceano. Il clima è condizionato dalla circolazione dei monsoni. Al sud è subtropicale, distinto in due stagioni: una umida da marzo a novembre e una secca da dicembre ad aprile. Al nord, invece, l’estate, calda e piovosa, va da marzo ad ottobre mentre l’inverno, fresco e secco, da novembre ad aprile.

Fuso Orario

La diversità di fuso orario, rispetto all’Italia, è di 6 ore in più quando è in vigore l’ora solare, mentre di 5 ore quando è in vigore l’ora legale.

Lingua

La lingua ufficiale è il vietnamita, il francese è diffuso e l’inglese abbastanza conosciuto.

Abbigliamento

Nel sud e nella regione di Ho Chi Minh saranno sufficienti abiti leggeri e pratici, meglio se in cotone o lino, durante tutto l’anno, mentre felpe e pullover sono utili per le serate più fresche, specialmente al nord.

Apparecchi Elettrici

La corrente elettrica è di 220/240 Volt. Si consiglia, comunque di procurarsi un adattatore di corrente a lamelle piatte.

Religione

Ciò che accomuna una popolazione etnicamente molto diversificata è la religione, per la maggior parte buddista, seguita dal taoismo e dal cristianesimo. Tipicamente vietnamita è poi il caodaismo, movimento fondato agli inizi di questo secolo, che si propone come sintesi di tre religioni: confucianesimo, taoismo e buddismo.

Cucina

Anche in Vietnam la cucina riflette la cultura del paese ed i contatti con le altre culture. Il piatto principale è il riso (com) che, come in Cina, è servito bianco accompagnato da erbe come il basilico, il coriandolo, la menta e il prezzemolo. Molto saporite anche le zuppe. La costa, i numerosi fiumi e canali offrono pesce fresco e crostacei per tutto l’anno che sono cucinati molto spesso alla griglia oppure uniti a carne di pollo e manzo.

Telefoni

Per raggiungere telefonicamente il Vietnam occorre comporre lo 00-84 seguito dal codice di area e dal numero telefonico. Per telefonare in Italia dal Vietnam occorre comporre il prefisso internazionale 00-39 seguito dal prefisso interurbano e dal numero dell’abbonato.

Ambasciate

Ambasciata d’Italia in Vietnam: 9 – Le Phung Hieu Street, Hanoi. Tel. +84-4-38256256

Dettagli

  • Luogo : Vietnam

Vuoi un viaggio su misura per te?

Compila il form con i tuoi dati e le tue preferenze, ti invieremo una proposta adatta alle tue esigenze







Destinazioni Suggerite

Start From

Argentina

Scopri

Start From

Bhutan

Scopri

Start From

Birmania

Scopri

Start From

Cambogia

Scopri

Start From

Cina

Scopri

Start From

India

Scopri

ORIENT COUNTRY

La tua agenzia viaggi
pronta a esaudire i tuoi sogni

Via degli Imbriani, 35 20158 Milano

+39 0239312941

viaggi@orientcountry.it